Scuola di Alta Formazione in Intelligence, Security, Investigation

La Scuola di Intelligence Security and Investigation (I.S.I.) si prefigge la finalità di analizzare alcune tematiche che, da sempre presenti nell’analisi delle rispettive aree, hanno visto non solo accentuate le loro implicazioni, ma soprattutto hanno finito per integrarsi progressivamente nelle dinamiche delle modalità redazionali individuali e collettive, tipiche delle società multilivello e del rapporto globale dei rapporti tra gli Stati.

La Scuola quindi attraverso i vari strumenti di cui è titolare è in grado di analizzare e sviluppare adeguate conoscenze sui temi di estrema attualità, cogliendo non solo il presente ma proiettando lo sguardo nel futuro e nelle sue dinamiche.

Pur conservando l’autonomia delle varie aree che continuano a svilupparsi ed a prospettare peculiari problematiche, si tratterà di individuare gli anelli di congiunzione ed i possibili sviluppi in una dimensione più ampia. Se questa è la mission, gli strumenti saranno quelli della formazione e dell’aggiornamento, nella prospettiva di fornire agli operatori strumenti adeguati di professionalità.

Oggi le dinamiche sociali ed economiche connotate da una estrema velocità e una rapida evoluzione richiedono la presenza d figure professionali fortemente specializzate, capaci di affrontare e prevenire le sfide che si presentano ma anche quelle che potrebbero presentarsi, in uno scenario che stante la sua imprevedibilità è necessario a volte anche anticipare. Lo scenario delineato richiede la presenza di nuove figure e di nuove professioni tutte da costruire perché spesso del tutto inedite e capaci di superare e trasformare quelle attuali.

Due anime quindi: formazione di base, con costanti aggiornamenti rispetto all’evoluzione non solo normativa ma anche operativa e proiezione sull’orizzonte delle sfide nuove e inedite, con la costruzione delle nuove professionalità richieste dalle strutture politico-amministrative, ma anche economico-industriali.

In questa prospettiva quindi la Scuola affronterà le attività già operative (corsi, master e seminari), azioni tese ad individuare quei profili soggettivi che il “sistema” in evoluzione richiede.

A tal fine, la Scuola si avvarrà su indicazione del direttivo, composto da soggettività altamente qualificate dell’apporto di quegli esperti che con la loro preparazione sono capaci di affrontare le sfide del presente – dove il tema della sicurezza sta assumendo il ruolo di sintesi dell’intera vita sociale, a tutti i livelli – ma anche quella di un futuro che ormai giorno dopo giorno ci raggiunge.

 

Direzione della Scuola:

icona-team-cv

Giorgio Spangher

UnitelmaSapienza

UnitelmaSapienza. Una storia centenaria al servizio del tuo futuro.