Grazie alla partecipazione al Programma Erasmus+ (ulteriori info), Unitelma Sapienza offre ai propri studenti, oltre che al proprio personale, l’opportunità di frequentare corsi e sostenere esami, preparare la tesi e/o intraprendere un tirocinio formativo all’estero attraverso l’assegnazione di borse di mobilità Erasmus presso le Università/Istituzioni/Aziende europee partner o presso gli altri Enti in convenzione. In particolare per gli studenti, iIl periodo di mobilità Erasmus dura da un minimo di tre ad un massimo di dodici mesi, sulla base di quanto previsto dagli Accordi interstituzionali conclusi da Unitelma Sapienza con Università partner, e culmina nel riconoscimento completo degli studi e degli esami sostenuti, del tirocinio formativo svolto, nonché dei crediti formativi universitari acquisiti all’estero, secondo quanto concordato nel Learning Agreement e sulla base di quanto previsto dal Sistema europeo di trasferimento e accumulo dei crediti (ECTS).

 

Il quadro sinottico contenente gli Accordi interistituzionali conclusi da Unitelma Sapienza con le Università partner, che reca anche i periodi in cui è possibile effettuare la mobilità degli studenti e dello staff (docente e personale t.a.), è disponibile al seguente link:

► Università partner di Unitelma Sapienza

 

Università/Enti/Istituzioni/Imprese straniere non ancora partner di Unitelma Sapienza

Se sei una Università/Ente/Istituzione/Impresa di un Paese che partecipa al Programma Erasmus+, concludi una convenzione per la mobilità studenti e docenti con Unitelma Sapienza, compilando uno dei seguenti Inter-institutional Agreement 2017-2021:

 

Gli Inter-institutional Agreement (accordi interistituzionali) possono essere firmati tra due o più istituti d'istruzione superiore (IIS) e consentono pertanto la mobilità tra gruppi di istituti.

Per la mobilità tra IIS dei Paesi partecipanti al programma, gli istituti interessati devono essere in possesso della Carta Erasmus per l'istruzione superiore.

Per la mobilità tra IIS dei Paesi partecipanti e dei Paesi partner, gli IIS dei Paesi europei devono essere in possesso della Carta, mentre quelli dei Paesi partner sono tenuti al rispetto dei principi sanciti nella Carta mediante l'accordo interistituzionale.

Con la firma dell'accordo, gli istituti interessati convengono di collaborare per lo scambio di studenti e/o personale docente/amministrativo nell'ambito del programma Erasmus+. Essi si impegnano a rispettare i requisiti di qualità previsti dalla Carta Erasmus per tutti gli aspetti organizzativi e gestionali della mobilità e concordano una serie di misure quantitative e qualitative per garantire la qualità e l'impatto della mobilità.

 

L'Inter-institutional Agreement compilato va inviato a:
University of Rome “Unitelma Sapienza”
Erasmus and International Office
Viale Regina Elena, 295 - 00161 Roma (Italy)
 
Info e contatti:
Commissione Erasmus e Relazioni internazionali
erasmus@unitelmasapienza.it – T +39 06 99580121