TUTOR DISCIPLINARI DEI CORSI DI LAUREA

Un ruolo importante per gli studenti è svolto dai tutor disciplinari che hanno il compito di:

  • intrattenere un’interlocuzione sui temi oggetto di studio con gli iscritti ai diversi CdL;
  • creare gruppi di apprendimento per la preparazione agli esami;
  • approfondire attraverso i webinar i programmi didattici e specifiche tematiche;
  • supportare gli studenti in eventuali difficoltà di apprendimento legato alle singole discipline.
TUTOR DISCIPLINARI DEI MASTER

Gli studenti iscritti ai Master di I livello e II livello sono supportati nel percorso di apprendimento, oltre che dai docenti, anche dai seguenti tutor.

Foto di Manuela Benvenuto
Tutor dei Master

Anticorruzione, etica pubblica, trasparenza, amministrazione digitale

Foto di Giovanni Capozio
Tutor dei Master

Health and Safety Compliance

Tutor dei Master

Infermieristica Forense, Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Tutor dei Master

Infermieristica Forense, Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Tutor dei Master

Infermieristica Forense, Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Foto di Ersilia Crobe
Tutor dei Master

Infermieristica Forense, Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie, MASED, CIDIG

Foto di Anna D'Auria
Tutor dei Master

Il management dei beni e delle attività culturali

Tutor dei Master

Governance, Management, e-government delle PA

Tutor dei Master

M23, DENI, M11, M03, IPAD, MAGIS, ESTATE, AMDP, OGRU, TAMPREG, MAPAC, DORP, PROGRESS, MAFED

Tutor dei Master

Administración de Justicia

Foto di Donatella Fortuna
Tutor dei Master

Infermieristica Forense, Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie, OAS

Tutor dei Master

Management delle Università

Foto di Stefania Manfrellotti
Tutor dei Master

Creazione e gestione di start-up di imprese

Foto di Fabiola Orlandi
Tutor dei Master

Contrattualistica pubblica e contrattazione pubblica

Tutor dei Master

International Cooperation, Finance and Development