Progetto di miglioramento dei procedimenti d'iscrizione ai ruoli esattoriali

18 Giugno 2018
Immagine di grafici e monete

Reingegnerizzazione ed informatizzazione delle procedure, interoperabilità tra le banche dati, partecipazione e trasparenza dell’attività della P.A. sono i principi-cardine del progetto di miglioramento promosso dall’Ispettorato Generale dell’Amministrazione del Ministero dell’Interno per individuare una soluzione alla problematica della formazione dei ruoli delle sanzioni pecuniarie per le violazioni al Codice della Strada elevati dall’Arma dei Carabinieri.

Il progetto sarà presentato il 18 giugno 2018 ore 16,00 presso la sede di Unitelma Sapienza. La presentazione sarà effettuata in rete su webtv.unitelma.it.
Programma
Introduzione e coordinamento: Donato Antonio Limone, professore di informatica giuridica e direttore della Scuola Nazionale di Amministrazione Digitale (SNAD), Università degli studi di Roma, Unitelma Sapienza.
 
L'evento sarà illustrato nei suoi contenuti e nelle sue modalità operative da:
  • Dott.ssa Giuliana Perrotta, Prefetto - Capo dell’Ispettorato Generale dell’Amministrazione del Ministero dell’Interno, coordinatore del progetto e del Tavolo tecnico
  • Colonnello Giuseppe De Riggi, Capo Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri
  • Dott.ssa Matilde Pirrera, Dirigente presso ANBSC (Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati)
  • Dott. Saverio Francesco Riccio, Responsabile Area Business e Pubblica Amm.ne di Poste Italiane Spa
  • Dott. Stefano Giveri Vettori, Responsabile Helpdesk e Supporto Enti dell’Agenzia delle Entrate - Ufficio Riscossioni
  • Dott. Antonio Orecchio, Viceprefetto Ispettorato Generale di Amministrazione 
  • Dott. Carlo Foti, Dirigente Ufficio IV - Sistemi Informatici della D.C.R.F.S del Ministero Interno 
  • Dott. Francesco Pugliese, Funzionario informatico Ufficio IV – Sistemi Informatici DCRFS