COVID-19: Esami finali dei Master

Nel caso di prolungamento, da parte del Governo, delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, le sessioni degli esami finali dei Master potrà essere svolta in modalità telematica, adottando le misure necessarie a garantirne la prescritta pubblicità, ad eccezione dei Master per le cui sedute di esame finale è previsto un elevato numero di candidati.

L’esame finale dei master per cui è previsto un elevato numero di candidati, come nel caso del Master di primo livello in Management e funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie, potrà essere svolto tramite la valutazione degli elaborati finali (Project Work) prodotti dai candidati sotto la guida di un docente relatore, senza che abbia luogo la fase della discussione orale da parte del candidato. Nella stessa modalità si potranno tenere
singoli esami finali dei Master per i quali il Direttore del Master, su specifica istanza del candidato connessa con l’attuale situazione di emergenza nazionale, lo ritenga opportuno.

La pubblicità degli esami finali dei Master dovrà inoltre essere garantita attraverso la trasmissione in diretta streaming della seduta, a cui sarà garantito libero accesso tramite i portali d'Ateneo.

Ciascuno studente deve farsi carico di predisporre tutta l’adeguata strumentazione e funzionalità della trasmissione telematica al fine di garantire il regolare svolgimento della videoconferenza per tutta la durata della prova d’esame.