Responsabile della protezione dei dati

Dal 25 maggio 2018 si applica in Italia il Regolamento Ue in materia di protezione dei dati personali. La nuova disciplina uniforma le regole in tutti i Paesi dell'Unione e rappresenta la più grande riforma in questo settore da un quarto di secolo a questa parte.

Tra le novità introdotte dal Regolamento vi è la nascita della figura del Responsabile della protezione dei dati (RPD) che dovrà operare all'interno di tutte le amministrazioni pubbliche e di quelle imprese che fanno particolari trattamenti di dati o usano particolari categorie di dati, offrendo consulenza e supporto al proprio titolare o responsabile del trattamento.

L'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, con D.R. n.12 del 23 maggio 2018, ha nominato Monica Salvi Responsabile della Protezione dei dati (RPD) dell'università.

Foto di Monica Salvi
Monica Salvi