Speciale Covid-19, uscire dall'emergenza: la "fase2"

03 Giugno 2020
covid fase 2

Nel mese di aprile, grazie ai docenti e ai ricercatori di UnitelmaSapienza abbiamo animato un intenso programma di webinar e contenuti multimediali - COVID-19: Quali ricadute dell’emergenza in atto? - con l'obiettivo di analizzare gli aspetti sociopolitici, economico-finanziari, medico-scientifici, giuridici, statistici e informatici dell’emergenza in atto.

Il nuovo Speciale Covid-19, uscire dall'emergenza: la "fase 2" continuerà ad arricchire il dibattito in corso sulla pandemia, attraverso interventi di alta qualità a cura dei nostri docenti e di autorevoli esperti. L'obiettivo è favorire la diffusione di notizie “attendibili”, rispetto a temi di grande importanza per la nostra comunità accademica e la collettività in generale. 

Interviste a cura di Roberto Sciarrone, Ufficio Stampa.

1. Uscire dall'emergenza: la "fase 2"

Antonello Folco Biagini, Rettore di UnitelmaSapienza, presenta l'iniziativa approfondendone le finalità e gli obiettivi. 

2. La società e i suoi cambiamenti alla luce della pandemia globale

Giovanni Boccaccio nel Decameron e Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi, ci hanno raccontato come le pesti modificarono il tessuto sociale di quelle società, quali le conseguenze per la nostra? Quali sono le immagini che la storia ricorderà di questa pandemia? A queste ed altre domande ha risposto Corrado Augias, scrittore, giornalista, autore e grande firma italiana.

3. ll dopo-Coronavirus segnerà l'inizio della trasformazione digitale della nostra burocrazia?

Le Pubbliche amministrazioni come possono prepararsi alla fase 2? Bisognerà iniziare a pianificare il processo concreto di trasformazione digitale per il dopo-Coronavirus? L'analisi di Donato Limone, Professore Straordinario di Informatica giuridica e Direttore della Scuola Nazionale di Amministrazione Digitale (SNAD).

4. La Politica Economica in risposta alla crisi COVID-19

Quali sono le misure monetarie che la Banca Centrale Europea (BCE) ha adottato in risposta all'emergenza? Quali sono invece le misure fiscali adottate dal governo italiano? Come favorire la ripresa nella "fase 2"? L’analisi di Andrea FerreroProfessor of Economics, University of OxfordTask Force Italia.

5. Le Small and Medium Enterprise in United Kingdom durante l'emergenza COVID-19

Quale impatto ha avuto l’emergenza sul tessuto delle SME? Cosa sta facendo il governo per aiutare le SME? Le misure britanniche sono applicabili alle SME italiane? L’analisi di Stefano Potortì, Direttore di Sierra Digital e Vicepresidente della Camera di Commercio italiana nel Regno Unito, Task Force Italia.

6. Quale società coesisterà con la pandemia?

Nel nostro Paese, nell’intero mondo sconvolto da un’epidemia che non ha conosciuto confini, si confrontano vivacemente i sostenitori della tutela della salute rispetto a quanti reclamano il ritorno alla libertà economica e sociale. Come reagirà l’economia, la politica, la società nel lungo periodo che ci aspetta, di forzata convivenza con la pandemia? A questa e ad altre domande ha risposto Roberto Pasca Di Magliano, professore di Economia e Gestione dell'Innovazione e Direttore School of Financial Cooperation and Development (SFIDE).

7. Vivere e scrivere ai tempi del coronavirus

Come uscire dall'eterno presente che ci ha imposto il coronavirius? Come vivere nel migliore dei modi questo “tempo di mezzo”? Ne abbiamo parlato con Nadia Terranova, scrittrice, finalista al Premio Strega 2019

8. L'impatto della pandemia sul SSN ed i nuovi paradigmi organizzativi delle reti assistenziali sanitarie nel rapporto ospedale territorio

L'ondata pandemica che ha travolto il Sistema Sanitario italiano, ha messo in evidenza luci ed ombre di un sistema certamente universalistico e solidale, ma tuttavia gravato dai forticriticità e differenziazioni territoriali; il tutto peraltro in uno scenario articolato tra poteri centrali e regionali che ha alimentato una grave conflittualità di competenze a scapito di un governo organico e virtuoso del sistema salute. Il punto di Giuseppe Melone, Docente di Organizzazione delle Aziende Sanitarie, Economista e Manager Sanitario.

9. Produzione e consumi ai tempi della pandemia

Come impatterà il Covid-19 sul consumo retail? Cosa accadrà in termini di produzione? In quale modo tutto questo modificherà l’economia a livello mondiale, la globalizzazione, ovvero l’assetto di produzione e consumo così come l’abbiamo conosciuto negli ultimi decenni? L’analisi di Azzurra Rinaldi, prof.ssa di Economia Politica ed Enrico Verga, Strategist e Senior Analyst per medie e grandi aziende e governi.

10. L'Università ai tempi del coronavirus

Le misure intraprese dall’Ateneo Sapienza per fronteggiare l’emergenza sanitaria e dare continuità all'attività accademica, la società che coesisterà con l’epidemia. L'importanza del rapporto diretto e dell'interazione tra i docenti e gli studenti, le misure per scongiurare, nel prossimo futuro, scenari come quello attuale. I tempi per un vaccino. L'ampia e articolata analisi del Magnifico Rettore di Sapienza Università di Roma Eugenio Gaudio.

11. "Contact tracing" il monitoraggio dei contatti sociali e la tutela della privacy

Tra i diversi problemi che in questo periodo storico si devono affrontare, troviamo l’esigenza di realizzare strumenti efficaci e di immediata realizzazione che ci permetteranno gradualmente di riprendere le attività produttive. In questo contesto, si discute di diverse soluzioni tecnologiche che possano aiutare le istituzioni nell’attività di monitoraggio della mobilità della popolazione. La tecnologia del “Contact tracing” apre a soluzioni tecnologiche che mirano sia ad un efficace monitoraggio della popolazione sia a proteggere la privacy delle persone. Il punto di Stefano Faralli, Ricercatore in Informatica.

12. Inquinamento e diffusione della pandemia

Inquinamento e diffusione della pandemia, qual è la correlazione? Quali misure per scongiurare, nel prossimo futuro, scenari come quello attuale? L'analisi di Leonardo Becchetti, professore ordinario di Economia Politica (Tor Vergata), Consigliere Economico presso il Ministero dell'Ambiente e Coordinatore della Task Force sulla Sostenibilità presso la Regione Lazio.

13. Il COVID-19 e il suo impatto sui mercati finanziari europei

La pandemia da COVID-19 ha impattato fortemente sui mercati finanziari di tutto il mondo. In Europa ha investito sia i mercati obbligazionari che azionari. Gli effetti negativi in termini di valutazione degli assets perdureranno: dal punto di vista dei sistemi finanziari europei essi investiranno rischio di credito che rischio di mercato, sia pure in misura differente. Questa preoccupazione appare condivisa dai regolatori, che stanno intervenendo su entrambi i fronti. Ne parliamo con Vladimiro GiacchéPresidente del Centro Europa Ricerche e Consigliere di Amministrazione di Banca Profilo.

14. Le dimensioni della recessione da COVID-19

Quella attuale è o no una crisi economica? Quali dinamiche dobbiamo aspettarci nel corso dei prossimi mesi? Quali le politiche economiche più appropriate per contrastare la recessione da COVID-19? Il punto di Stefano Fantacone, Direttore scientifico del Centro Europa Ricerche, esperto di valutazione quantitativa delle politiche pubbliche e di modelli di previsione macroeconomica.

15. L'Italia verrà fuori dalla crisi economica? Il punto di Ferruccio de Bortoli

Come si prospetta la ripresa durante la "fase 2"? Il rinvio delle scadenze fiscali e i sostegni ai consumi, per quanto tempo potranno fermare la crisi? L’analisi economica e sociale di Ferruccio de Bortoli, già direttore del Corriere della Sera e del Sole 24 Ore. 

16. L'integrazione europea tra Covid-19 e geopolitica

L’integrazione europea, la NATO e il ruolo dell’Italia nel panorama geopolitico europeo. Il punto di Cesare ImbrianiProfessore di Politica del Credito e Finanziaria presso UnitelmaSapienza.   

17. Le donne in Sanità durante il coronavirus

Oggi il numero di donne chirurgo è in costante aumento, fra dieci anni più della metà dei chirurghi attivi sarà di sesso femminile. Quanto è importante quindi che le strutture ospedaliere si attrezzino per poter garantire alle donne chirurgo la possibilità di lavorare senza dover scegliere fra essere chirurgo o donna? E poi il tema della rappresentanza in epoca covid19 e le possibili soluzioni. Il punto di Gaya Spolveratomedico chirurgo e Presidentessa dell’Associazione Women In Surgery Italia.

18. Terapie anti-covid e vaccino - il punto di Roberto Burioni

Quant'è lungo il viaggio verso una cura ufficiale? Quali sono le strategie terapeutiche possibili oggi? Arriveremo alla produzione di un vaccino in tempi brevi? L'analisi di Roberto Burioni, Professore ordinario di Microbiologia e Virologia presso l'Università Vita e salute San Raffaele di Milano

19. La comunicazione di impresa al tempo del coronavirus

Cosa è cambiato e come il mondo del digitale si è adeguato nel corso della pandemia. Il punto di Roberto ZarrielloCoordinatore editoriale rubrica Digitale su ANSA Tecnologia in collaborazione con InstaGo.

20. Mercato, finanza e società al tempo del covid-19: la “fase 2” nella Regione Lazio

Per affrontare “la fase 2” dell’emergenza Coronavirus, la Regione Lazio si avvarrà di un team di esperti – progetto diretto  dal vicepresidente della Regione Daniele Leodori – tra cui Mario La Torreprofessore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso Sapienza Università di Roma, tra i maggiori esperti di finanza etica e sostenibile, già membro della taskforce G8 sugli investimenti ad impatto sociale, membro del Board dell’Ente nazionale per il microcredito e responsabile del Center for Positive Finance.

21. Best practice in Neonatology on Respiratory Care

Partirà il 21 maggio il corso sull’assistenza respiratoria del neonato a cura del prof. Corrado Moretti, direttore scientifico, e del prof. Gianluca Lista, coordinatore scientifico. Una collaborazione tra l’Union of European Neonatal and Perinatal Societies UENPS e UnitelmaSapienza. Le problematiche respiratorie sono tra le patologie più frequenti tra i bambini prematuri. Il corso si articolerà in 5 moduli ognuno dei quali organizzerà 3 conferenze. Il moderatore sarà il Prof. Ola Didrik Saugstad, tra i neonatologi più famosi al mondo per le sue importanti ricerche. L'intervista a Corrado Moretti, Presidente UENPSspecialista in Pediatria, Neonatologia e Anestesiologia e Rianimazione, già Professore Associato del Dipartimento di Pediatria del Policlinico Umberto I di Roma.

22. Le misure restrittive nella lotta contro il Covid-19: quale futuro per i diritti fondamentali dopo la pandemia

Le misure adottate dai diversi Stati per contrastare la diffusione della pandemia Covid-19 hanno comportato una restrizione delle libertà individuali dei cittadini e una lesione dei loro diritti fondamentali.  La perdurante situazione di emergenza sanitaria, scaturita da un evento eccezionale, potrebbe condurre nuovamente ad uno stravolgimento, nella coscienza della gente, della canonica concezione dei diritti fondamentali, della loro tutela, e della loro differente importanza sul piano valoriale e, quindi, condurre alla discutibile legittimazione di “nuove normalità” semplicemente indotte da eventi eccezionali. L'analisi di Anderson Vichinkeski TeixeiraProfessore di Filosofia internazionale presso l’Universidade do Vale do Rio dos Sinos (Unisinos) – Brasile – presentato da Fabio SaponaroProfessore Associato di Diritto Tributario

23. Società, politica e comunicazione al tempo del coronavirus

La nostra società durante la pandemia, le caratteristiche più evidenti della lockdown society, la comunicazione istituzionale durante la pandemia e i suoi players, l'impatto della pubblicità e i big data. La ricca di analisi di Francesco Giorgino, Docente Luiss di Comunicazione e Content Marketing e Direttore del Master in Comunicazione e Marketing politico ed istituzionale, conduttore Tg1

24. Il cinema al tempo del COVID19: la "fase 2"

Dall'evento cinematografico alla distribuzione on-demand. Come si sta adeguando alla pandemia la produzione cinematografica e televisiva. Il racconto di Gianluca Cerasola, produttore cinematografico e regista di "Starman" il nuovo film su l'astronauta Luca Parmitano, e Elisabetta Pellini, attrice e regista. 

25. Tutela della privacy e fase 2: le implicazioni connesse all'emergenza

La privacy dei cittadini, le applicazioni di tracciamento dei contagi, la riapertura dei luoghi di lavoro: nuovi controlli sui cittadini pongono nuovi interrogativi su chi e come dovranno essere raccolti e conservati i dati delle persone sottoposte a controlli sanitari. L’analisi articolata di Wanda D’Avanzo, Ricercatrice in Trattamento e Protezione dei dati personali presso UnitelmaSapienza. 

26. Il ruolo dell'Unione Europea nel combattere la pandemia

L'impatto dell'emergenza coronavirus sulle politiche UE, gli strumenti messi a punto per combattere la pandemia e l'equilibrio tra istituzioni e tra gli Stati dell'Unione Europea. Il punto di Nicolò Conti, professore ordinario di Scienza politica

27. La comunicazione del patrimonio culturale in Campania al tempo del coronavirus

Musei e digitale, quale relazione: la cultura non si ferma. Il punto di Giuseppe Ariano, Direttore Marketing e Comunicazione della Società Campana dei Beni Culturali (Scabec Spa)

 

28. La radio al tempo del coronavirus

L'organizzazione di Radio Rai3 in funzione del periodo emergenziale e le iniziative che hanno riscosso maggiore successo, la “nuova frontiera” della radio e l'importanza dei libri. L'analisi di Marino Sinibaldi, Direttore di RAI Radio 3.

29. La piccola e media editoria italiana e la "fase 2": analisi delle prospettive future

Come si sorregge economicamente il settore online? In quale direzione dovrebbe svilupparsi il futuro della piccola e media editoria locale online e cartacea? Come sta lavorando l'Unione Stampa Periodica Italiana? Il punto di Francesco Saverio Vetere, Segretario Generale dell'Unione Stampa Periodica Italiana USPI

30. Come sarà il mondo dopo il coronavirus? Le iniziative del WWF Italia

Costruiamo insieme il mondo che verrà. I punti salienti della road map istituita dal WWF e il futuro immaginato. Il punto di Antonio Barone, Head Of Communications presso WWF Italia.

31. I nuovi rischi autoritari

Quale profonda trasformazione sta coinvolgendo le nostre democrazie? Il punto di Nadia Urbinati, Accademica, politologa e giornalista italiana naturalizzata statunitense. Professoressa di Political Theory alla Columbia University di New York; e Manuel Anselmi, Ricercatore in Sociologia dei Fenomeni politici.

32. La "guerra delle parole". Il giornalismo al tempo del Covid19

Il linguaggio giornalistico utilizzato nel corso della pandemia e la credibilità di una professione oggi molto discussa. Il punto di Romina Gobbo, giornalista freelance di Famiglia Cristiana e l'Avvenire, autrice del volume "Ne uccide più la lingua che il Covid". 

33. Libertà di informazione ed espressione ai tempi della pandemia

Fra i tanti interventi normativi di contrasto alla pandemia ve ne sono diversi asseritamente volti ad assicurare la circolazione di informazioni corrette: in che misura tali iniziative sono coerenti con il principio della libertà di espressione e quali sono i suoi effetti di lunga durata su taluni diritti fondamentali? L’analisi di Vincenzo Zeno Zencovich, Professore ordinario di Diritto comparato nell'Università di Roma Tre, fondatore e co-direttore della Rivista “Il diritto dell'informazione e dell’informatica”, Presidente della Associazione Italiana di Diritto Comparato (AIDC) e membro della Académie Internationale de Droit Comparé.

34. Il ruolo della donna per la ripresa del Paese

Nata nell'estate del 2018 #InclusioneDonna è oggi una RETE “riconosciuta” a cui hanno aderito fino ad ora 63 Associazioni femminili e non che, insieme a 28 Ambassador, si sono trovate concordi intorno ad un “Programma” e a due obiettivi principali da cogliere: l'incremento delle percentuali di Occupazione femminile e la massimizzazione della quota di Rappresentanza femminile all'interno delle Istituzioni e nelle Aziende (andando oltre i CDA). Il punto di Sila Mochi, manager azienda pubblica e fondatrice di #InclusioneDonna insieme a Carolina Gianardi

35. Innovazione e digitalizzazione nel post Covid-19

Le opportunità per una accelerazione dei processi di digitalizzazione e innovazione per il paese post Covid'19, le opportunità in ambito pagamenti digitali, il ruolo delle startup. Il punto di Carolina Gianardi, General Manager, Global Consumer Services American Express Italia, Consigliere di Italian Angels for Growth.

36. I manager e lo smartworking: le opportunità della crisi

I manager e la gestione dello smartworking, i settori più in crisi e le opportunità, la trasformazione del lavoro digitale. Il punto di Enrico Pedretti, Direttore Marketing di Manageritalia.

37. “Fase 2 e mezzo”: ripartiamo dal lavoro

Cosa è cambiato in questi mesi nelle dinamiche evolutive del lavoro in Italia? I sistemi di welfare contrattuale e aziendale sono asset per la ripartenza o "cuneo fiscale"? Come favorire il lavoro di qualità nell'Italia che deve ripartire? Il punto di Mario Mantovani, presidente di CIDA, Rappresentanza sindacale per la dirigenza e le alte professionalità. 

Approfondimenti Video

Tavola rotonda - Sanità e regionalismo: una prospettiva costituzionale, organizzato il 24 aprile u.s. nell'ambito del corso di Diritto Costituzionale e Welfare e Diritto Costituzionale e Pubblico dell'Economia, a cura di Roberta Calvano, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale. Hanno partecipato Maria Pia Iadicicco, Università della Campania L. Vanvitelli, Ines Ciolli, Sapienza Università di Roma, Piermassimo Chirulli, Università del Salento, Vincenzo Antonelli, Università Cattolica, Camilla Buzzacchi, Università Milano Bicocca, Francesco Pallante, Università di Torino; Le conclusioni a cura di Gianfranco Viesti, Economista presso l’Università di Bari. 

WebSeminar – Compliance e sicurezza sul lavoro ai tempi del Covid-19, organizzato in partnership dalle Università UnitelmaSapienzaLuiss Guido Carli e Modena e Reggio Emilia.

Sono intervenuti, nella sessione introduttiva su “Il sistema produttivo nella «Fase 2»: come ripartire in sicurezza”, Paola Severino (Vicepresidente della Luiss Guido Carli), Sergio Iavicoli (Direttore del Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale di INAIL) e Margherita Bianchini (Vicedirettore Generale, Assonime). Nella successiva tavola rotonda su “Salute e sicurezza sul lavoro: profili penalistici, giuslavoristici e aziendalistici”, moderata da Luigi Foffani (Professore ordinario di diritto penale – Università di Modena e Reggio Emilia) e da Antonio Gullo (Professore ordinario di diritto penale – Luiss Guido Carli), sono intervenuti: Rocco Blaiotta (già Presidente della IV Sezione della Corte Suprema di Cassazione), Daniele Mascia (Professore associato di organizzazione aziendale – Luiss Guido Carli), Vincenzo Mongillo (Professore ordinario di diritto penale – Università degli studi di Roma UnitelmaSapienza), Paolo Pascucci (Professore ordinario di diritto del lavoro – Università di Urbino Carlo Bo).

Webinar - Riaccendere i motori del Paese, Web Talk organizzato da Task Force Italia in partnership con UnitelmaSapienza, l'Accademia Internazionale per lo Sviluppo Economico e Sociale (AISES) e Universal Trust.

Valerio De Luca, Presidente esecutivo di Task Force Italia, incontra Donato Iacovone, Presidente di Webuild. Al webinar partecipano Salvatore Margiotta, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; Paolo A. Colombo, Vicepresidente di Intesa SanPaolo; Patrizia Giangualano, Consigliere di amministrazione del Gruppo Mondadori, Sea Aeroporti e ASTM; Marco Margheri, Presidente del World Energy Council, Italia e Diva Moriani, Vicepresidente di Intek e consigliere di amministrazione di Generali e Moncler.

Webinar - Rilanciare il potenziale del Paese, il secondo web talk organizzato da Task Force Italia, in partnership con UnitelmaSapienza, l'Accademia Internazionale per lo Sviluppo Economico e Sociale (AISES) e Universal Trust.

Il Presidente di TFI Valerio De Luca incontra Salvatore Rossi, Presidente Telecom Italia e Marco Bellezza, Ceo di Infratel Italia. Intervengono Stefano Caselli, Prorettore per gli Affari Internazionali Università Bocconi; Jean Paul Fitoussi, Professore di Economia Sciences Po e Luiss; Secondina Ravera, Consigliere di amministrazione di A2A, INWIT, OTB, Reply e Presidente Destination Italia e Andrea Zoppini, professore ordinario di Diritto Privato presso Roma Tre.

Gli investimenti in infrastrutture immateriali nelle telecomunicazioni e nel digitale sono essenziali per liberare il potenziale unico dell'Italia e per modernizzare il paese con i servizi della banda larga e il 5G, soprattutto per potenziare le PMI, lo sviluppo sostenibile e la sicurezza sociale.

Intervento - Nell'ambito del ciclo di incontri organizzati dall'Associazione di Diritto COmparato ed Europeo (DPCE) e dalla Comparative Covid Law Association dedicati ad esaminare le reazioni degli ordinamenti democratici all'emergenza Covid-19 e le azioni per la fase 2, il professor Pier Luigi Petrillo, ordinario di Diritto pubblico comparato presso il nostro Ateneo, ha esaminato il caso del Brasile. 

Approfondimenti Testuali

Audizione del 5 maggio 2020 a cura del prof. Angelo Del Favero presso la 12ª Commissione permanente (Igiene e sanità) Senato della Repubblica.