Ripresa degli esami e delle sessioni di laurea in presenza

01 Aprile 2022

Dal momento che lo stato di emergenza governativo connesso alla pandemia da Covid-19 non è stato prorogato, gli esami di profitto (sia presso la sede di Roma sia presso i Poli Didattici) e gli esami di laurea sono tornati a svolgersi regolarmente in presenza a partire dal 1 aprile p.v., mentre per le prove finali di master e corsi di formazione (presso la sede di Roma) è prorogata al 31 luglio la modalità a distanza.

Esami di profitto

A partire dal 1 aprile 2022, a seguito della cessazione dello stato di emergenza governativo connesso alla pandemia da Covid-19, gli esami di profitto presso la sede di Roma e i Poli Didattici tornano a svolgersi regolarmente in presenza.

Esami di Laurea

Le Lauree sono tornate a svolgersi regolarmente in presenza presso la Sala Conferenze del nuovo edificio sito in Piazza Sassari 4 – 00161 Roma. Ogni candidato potrà presentarsi in sede con massimo 2 accompagnatori. La partecipazione di familiari e amici dei laureandi sarà garantita attraverso la trasmissione in diretta streaming della seduta.

Esenzioni
Esclusivamente per le seguenti categorie di studenti e studentesse sarà mantenuto fino al 31 luglio 2022, su specifica richiesta e previa presentazione di apposita documentazione attestante il relativo status, con Omissis relativamente ai dati sanitari (GDPR 679/16 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”), il supporto telematico per l'accesso agli esami di profitto, alle lauree e alle prove finali dei master e corsi di formazione in modalità on line tramite l’applicazione Google Meet con accesso riservato:
 
1. Studenti in condizione certificata di isolamento a causa di positività verso SARS-COV-2
Documentazione richiesta: certificato del medico competente;
 
2. Studenti nella condizione di fragilità certificata dalle Aziende Sanitarie Locali o dal proprio Medico di Medicina Generale (con omissis) ai fini della normativa anti Covid-19;
Documentazione richiesta: certificato del medico competente;
 
3. Studenti in condizioni di impedimento a raggiungere la sede universitaria in ragione della residenza in zone dalle quali non siano autorizzati spostamenti a causa del peggioramento della situazione epidemiologica;
Documentazione richiesta: documento attestante la residenza;
 
4. Studenti stranieri e/o residenti o domiciliati all’estero e impossibilitati ad accedere al territorio italiano a causa del peggioramento della situazione epidemiologica;
Documentazione richiesta: documento attestante la residenza e/o il domicilio all’estero.
 
A tal fine, gli studenti dovranno presentare specifica richiesta, compilando per gli esami di profitto l’apposito modulo (Modulo richiesta esami di profitto a distanza) pubblicato alla pagina “Esami” del sito web di Ateneo e per gli esami di laurea l'apposito modulo (Modulo richiesta esami di laurea a distanza) pubblicato alla pagina "Calendario Lauree" del sito web di Ateneo. Al modulo dovrà essere allegata esclusivamente la documentazione sopra indicata per la singola categoria di esenzione.  Documentazione difforme comporterà il rifiuto della domanda.
Gli studenti rientranti al punto 1 dovranno compilare il modulo non prima di 6 giorni ed entro le 48 ore antecedenti la data di esame.
 
Gli studenti rientranti nei casi relativi ai punti 2, 3 e 4 dovranno, invece, compilare l’apposito modulo entro il giorno di chiusura delle prenotazioni all’appello di esame. 
Non saranno accettate le richieste presentate da studenti non rientranti nelle suddette 4 categorie e in caso di compilazione non completa del modulo.
Come accedere ai locali

Per accedere ai locali dell’Ateneo e/o dei Poli Didattici, lo studente deve essere in possesso di green-pass in corso di validità (non è necessario il super green-pass), dovendo attestare la certificazione verde COVID-19 o lo stato di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2 o la guarigione dall’infezione o l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARS-CoV2. Il personale dell’Ateneo e dei Poli Didattici effettuerà i controlli a campione previsti dalla normativa.

Prove finali Master e Corsi di Formazione

Gli esami finali dei Master e dei Corsi di Formazione continueranno a svolgersi in modalità telematica fino al 31 luglio 2022 come disposto dal Decreto Rettorale n.29 del 10.05.2022.