PROFESSIONISTI DELLA GOVERNANCE DIGITALE

07 Marzo 2017

Tra le più interessanti novità nell'offerta formativa dell'Università degli Studi Roma Unitelma Sapienza c'è il Master Universitario di primo livello “I professionisti della digitalizzazione documentale e della privacy”, realizzato in collaborazione con Digital&Law Department e CLIOedu e con il patrocinio di AGID (Agenzia per l'Italia Digitale)Anorc e Anorc Professioni.

Il percorso formativo, che rilascia previo superamento dell'esame finale, 60 crediti formativi, fornisce ai partecipanti una preparazione manageriale completa e multidisciplinare con la quale affrontare e risolvere le sfide poste dalla progressiva digitalizzazione degli enti, sia pubblici che privati.

 

I Professionisti della digitalizzazione e i Professionisti della privacy gestiscono, ciascuno per le proprie competenze, il ciclo di attività interne a tre macro aree:

• Formazione, gestione e conservazione dei documenti digitali
• Open data, trasparenza e pubblicità legale online
• Trattamento dei dati personali
 
Il Professionista della digitalizzazione o Digital Preservation Officer (DPO), possiede capacità manageriali di natura organizzativa, operativa e di controllo e adeguate competenze giuridico-informatiche e tecnico-archivistiche. 
Svolge un ruolo di coordinamento tra le diverse aree di competenza e i profili tecnici ad esse associati. 
In particolare, sono sotto la sua responsabilità: i processi relativi alla formazione, gestione e conservazione dei documenti.
 
Il Professionista della digitalizzazione può dirigere e coordinare un team di figure professionali impiegate in tali processi o gestirli in prima persona.
 
Il Professionista della privacy o Data Protection Officer (DPO), sovraintende, coordina e supervisiona la corretta gestione e tutela dei dati personali contenuti nei sistemi informativi dell'organizzazione in cui opera, delineando e implementando le misure di privacy e sicurezza. In caso di accertamenti e controlli da parte dell'Autorità Garante risponde in prima persona in qualità di referente e coadiuva le funzioni aziendali preposte alla realizzazione di un privacy impact assessment (PIA). 
Il DPO è quindi una figura di controllo e definisce le strategie in cui operano il Privacy Specialist e il Responsabile del trattamento dei dati
Accesso

Possono accedere al Master i titolari di laurea triennale in giurisprudenza, economia, informatica, beni culturali, archivistica, sociologia e discipline assimilate. Possono accedere, inoltre, tutti coloro che sono in possesso della laurea e laurea magistrale ex 270/04, di laurea e laurea specialistica ex 509/99 e di laurea vecchio ordinamento, che desiderano qualificarsi per operare nel settore.

Durata del Master

Il master ha una durata di 12 mesi. Nelle attività sono comprese le lezioni, il tutoraggio, le esercitazioni o verifiche intermedie, le attività di ricerca, lo studio individuale, l’elaborazione di un project work a conclusione del corso. Sono previste verifiche intermedie finalizzate alla valutazione dell’apprendimento sui temi trattati, che potranno consistere nella preparazione di un elaborato scritto, come anche nella compilazione di questionari o test. Il titolo viene rilasciato a seguito della redazione e discussione di uno studio su caso pratico (project work).

Costi e Convenzioni

Il costo di listino del Master è di € 1.850,00 rateizzabile in tre rate. Per i convenzionati - Unitelma Sapienza, ANORC o CLIOedu - è pari a € 1.480,00.