Pier Luigi Petrillo eletto presidente dell'organo degli esperti dell'Unesco

11 Marzo 2022

Pier Luigi Petrillo, professore ordinario di diritto pubblico comparato all'Università UnitelmaSapienza, è stato eletto all'unanimità presidente dell'Organo degli esperti mondiali della Convenzione Unesco per il patrimonio culturale immateriale. E' la prima volta che un italiano è eletto presidente di questo prestigioso organo che valuta, ogni anno, le candidature provenienti da oltre 180 stati di elementi e tradizioni da iscrivere nella lista rappresentativa dei patrimoni immateriali dell’umanità dell’Unesco.

Petrillo entrato a far parte dell'Evaluation Body per iniziativa del ministero degli Esteri nel 2018 ed è stato l'autore di diversi dossier di candidatura all'Unesco, dalle Dolomiti alle Isole Eolie, dalla Dieta mediterranea all'arte dei pizzaioli napoletani, dalla transumanza allo zibibbo di Pantelleria fino alle tecniche dei muretti a secco, contribuendo anche alle candidature dei paesaggi vitivinicoli di Conegliano e Valdobbiadene e di Langhe, Roero e Monferrato.

La notizia è stata ripresa da AnsaCorriere della SeraRepubblicaRegione Veneto e Beni Culturali.