Pausa estiva, consigli di lettura su misura per gli studenti di ogni facoltà di UnitelmaSapienza

09 Agosto 2021

Dimmi cosa studi e ti dirò cosa leggere. No, non è il titolo di qualche fantomatico test sulle attitudini psicologiche degli studenti bensì consigli di lettura scelti su misura per ogni corso di laurea, secondo le attitudini degli universitari alla ricerca del libro da portare con sé durante la pausa estiva.

Di seguito potete trovare una selezione di libri divisi per area di studio.

AREA GIURIDICA

Testimone inconsapevole (Gianrico Carofiglio)

Un legal thriller pubblicato nel 2002 e subito accolto con grande entusiasmo dalla critica. Il primo romanzo dell’avvocato Gianrico Carofiglio è diventato un caso editoriale tradotto in tutto il mondo: tra colpi di scena, arringhe, prove e controprove, l’autore riesce a creare la tensione dell'attesa, a insinuare il dubbio e, soprattutto, a suscitare trepidazione per una giustizia liberatoria.

La trama: È stato ucciso un bambino di nove anni. Il piccolo corpo viene ritrovato nel fondo di un pozzo. Un delitto atroce di cui è accusato un ambulante senegalese, Abdou Thiam, che lavora nella spiaggia vicino la casa dei nonni dove il bambino è solito giocare. Inchiodano il senegalese indizi e testimonianze, ma soprattutto una foto e le dichiarazioni di un barista. Un destino processuale segnato: privo di mezzi, lo attendono una frettolosa difesa d'ufficio e vent'anni con rito abbreviato. Ma è un destino che si scontra con quello di un avvocato in crisi che trova, nella lotta per salvare Abdou in una spasimante difesa, un nuovo sapore alla vita.

AREA ECONOMICA

Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico (Ashlee Vance)

Appassionante biografia di un personaggio visionario ed eccentrico. Elon Musk è il fondatore di aziende come PayPal, Tesla, SpaceX e SolarCity, ciascuna delle quali ha generato onde d'urto nel business e nell'industria americana. Ashlee Vance fornisce, nel libro, un ritratto avvincente e documentato precedenti la carriera straordinaria del businessman più audace della Silicon Valley - un autentico Iron Man - e conduce un'analisi attenta del nuovo corso dell'imprenditoria americana e della sua nuova generazione di "creatori".

AREA INFORMATICA

I mille volti di Anonymous. La vera storia del gruppo hacker più provocatorio al mondo (Gabriella Coleman)

Un libro controverso ma altrettanto appassionante. Gabriella Coleman - che da anni conduce una ricerca approfondita su cultura hacker e attivismo digitale - grazie a un accesso senza precedenti ai canali irc interni e agli stessi attivisti ha prodotto l'opera per decifrare questa sottocultura "misteriosa".

Balzato agli onori della cronaca mondiale per eclatanti e controverse operazioni di hacktivismo (da WikiLeaks alla Primavera Araba, da Occupy agli attacchi contro la galassia jihadista dopo gli attentati di Parigi del novembre 20.15), in realtà Anonymous affonda le radici nei bassifondi del trolling online fin dal 2003 e fa del dissenso sarcastico (il lulz, il trickster) l'obiettivo primario della sua stessa esistenza, continuando a colpire (e a sorprendere) con operazioni a tutela della libertà d'espressione, contro ogni censura e forma d'ingiustizia.

AREA PSICOLOGICA

Intelligenza emotiva (Daniel Goleman)

Con Intelligenza emotiva, Daniel Goleman ha sviluppato una teoria rivoluzionaria che ha cambiato il modo di pensare all’intelligenza perché, come sostiene lo stesso autore, l’intelligenza non è tutto ma bisogna tener conto anche delle componenti emotive.

Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia? Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore? Perché, sostiene Goleman, l'intelligenza non è tutto.

La risposta è che a governare settori così decisivi della vita non provvede l'intelligenza astratta dei soliti test, ma una complessa miscela in cui hanno un ruolo predominante fattori come l'autocontrollo, la perseveranza, l'empatia e l'attenzione agli altri.

A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l'autocontrollo, la pervicacia, l'empatia e l'attenzione agli altri: in breve, l'intelligenza emotiva.

AREA ARCHEOLOGICA

Circe (Madeline Miller)

Ci sembra di sapere tutto della storia di Circe, la maga raccontata da Omero, che ama Odisseo e trasforma i suoi compagni in maiali. Eppure esistono un prima e un dopo nella vita di questa figura, che ne fanno uno dei personaggi femminili più fascinosi e complessi della tradizione classica.

La storia si apre con la nascita di Circe alla corte del dio Elios suo padre, dove la maga vive fino al giorno del suo esilio. La sua infanzia è priva di affetto sia genitoriale che fraterno. Circe, infatti, cerca sempre un modo per rendere orgogliosa la sua famiglia fallendo ogni volta. Quando però scopre i suoi poteri magici, grazie ad una particolare pianta, viene considerata un mostro ed esiliata.

Sull'isola di Eea Circe comprende appieno i suoi poteri e quello che è in grado di fare. Per esempio, riesce ad evocare dei leoni che le faranno compagnia durante la sua vita sull'isola. Inoltre riesce a preparare delle pozioni magiche, dette "pharmaka", con le quali può tramutare le persone in animali, a seconda della loro personalità.

Poggiando su una solida conoscenza delle fonti e su una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller fa rivivere una delle figure più conturbanti del mito e ci regala uno sguardo originale sulle grandi storie dell’antichità.

 

Buona lettura e buone vacanze!