La Ricerca di Unitelma Sapienza valutata positivamente

21 Marzo 2017
Immagine di un libro e una lampadina

L’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema universitario e della ricerca (ANVUR) ha presentato i risultati della Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014.

L’Università degli Studi di Roma “Unitelma Sapienza” ha riportato una valutazione molto positiva dei prodotti della ricerca. Il nostro Ateneo è risultato al primo posto nei settori del diritto e dell’economics rispetto agli altri atenei telematici, posizionandosi positivamente anche nella graduatoria complessiva di tutte le università italiane, con particolare riferimento all’area giuridica.
 
La Valutazione della Qualità della Ricerca 2011-2014 dimostra come la nostra università persegua con successo obiettivi di eccellenza nel campo della Ricerca.
 
Ricordiamo che, grazie all’esito positivo nell’acquisizione dei fondi comunitari e nazionali, la ricerca in Unitelma Sapienza è ampiamente finanziata, grazie anche al 2,5% del totale degli introiti dell’università destinati annualmente alle attività di ricerca.