La protezione dei dati personali: Il GDPR un anno dopo

05 Aprile 2019
immagine di un lucchetto e di codice binario
Progettare la protezione - Il Data Protection Officer - Le attività ispettive
5 Aprile 2019 | Ore 9:00-13:30
CNR - Sala Convegni - Via dei Marrucini, Roma
A un anno dall'approvazione del GDPR, qual è lo stato di adeguamento alla normativa sulla protezione dei dati?
Qual è lo stato di consapevolezza delle imprese nel tutelare un bene così prezioso che sta diventando un fattore competitivo?
A che punto sono le pubbliche amministrazioni?
Qual è il livello di consapevolezza sulla posta in gioco di un patrimonio così rilevante?
Siamo certi che le misure di protezione siano adeguate al valore dei dati trattati?
In che modo le autorità di settore verificano i livelli di adeguamento alla norma e cosa fare per rispettare le regole?
In che modo valorizzare in modo rispettoso i dati dei cittadini, conferendo nuovi ruoli alle amministrazioni e creando così nuovo valore per il Paese?
 
Di tutto questo si è parlato all'evento organizzato dalla Scuola Nazionale di Amministrazione Digitale e da Unitelma Sapienza, in collaborazione con Privacy Italia, Andig (Associazione Nazionale Docenti di Informatica Giuridica) e Anorc Professioni.
 
I videointerventi dei singoli relatori saranno pubblicati prossimamente sulla piattaforma e-learning di Unitelma Sapienza nella sezione "Open Access".