Erasmus+, le opportunità del programma 2021 - 2027

27 Maggio 2021

Con l'adozione ufficiale dal parte del Parlamento europeo il 18 maggio scorso, il programma Erasmus+ 2021-2027 prende finalmente il via. Tante le novità di questa edizione e davvero incredibile la dotazione finanziaria: oltre 28 milioni di euro per incrementare gli scambi internazionali e la mobilità europea

Le opportunità del programma Erasmus

Trascorrere del tempo in un altro paese per studiare, imparare e lavorare dovrebbe diventare la norma, così come essere in grado di parlare altre due lingue oltre alla propria lingua madre.

Nato nel 1987, il programma Erasmus è il principale programma di mobilità europea. Soltanto negli ultimi sette anni sono stati 242 mila gli studenti universitari italiani che hanno scelto di studiare e formarsi, per un breve periodo, in un paese dell'Unione Europea.

Le opportunità offerte dal programma Erasmus consentono di acquisire le qualifiche e le competenze necessarie per partecipare attivamente alla società democratica, comprendere la dimensione interculturale e le evoluzioni del mercato del lavoro.

La nuova programmazione Erasmus 2021–2027

Per la nuova programmazione Erasmus 2021–2027, l'Europa punta su alcuni temi chiave come l’inclusione sociale, la sostenibilità ambientale, la transizione verso il digitale e, non ultimo, la promozione della partecipazione alla vita democratica da parte delle generazioni più giovani.

Con la nuova programmazione aumentano le opportunità di scambio e di cooperazione, che ora sono rivolte a un numero maggiore di partecipanti e a un’ampia gamma di organizzazioni, con l'obiettivo di rafforzare le competenze green e digitali dei cittadini europei.

Nuove risorse finanziarie per Erasmus+ 2021-2027

Nel nuovo programma Erasmus+ 2021-2027 la dotazione finanziaria è quasi raddoppiata rispetto al programma precedente: la disponibilità del nuovo programma Erasmus+ è pari a 28,4 miliardi di euro.

Tutti gli aggiornamenti e la Guida sono disponibili sul sito erasmusplus.it, mentre per conoscere i progetti di scambio internazionale di UnitelmaSapienza è possibile consultare la pagina Erasmus e relazioni internazionali.