Due progetti finanziati dal Programma europeo ERASMUS+

07 Novembre 2019

L'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, per il tramite della School of Financial Cooperation and Development – SFIDE - è partner dei due progetti europei finanziati dal Programma ERASMUS+ “CORAL - Creating OppoRtunities for Adult Learners through entrepreneurial competences” e “MaYFAir - MobilitY For All: the Fair Choice” co-finanziati dall'Unione Europea.

Kick-off progetto CORAL

Il progetto CORAL avrà una durata di 25 mesi (01/09/2019 - 30-09-2021) ed è coordinato dall’Associazione ALFMED (Francia). Include 8 partner provenienti da Italia (tra cui Unitelma Sapienza), Spagna, Regno Unito, Svezia, Malta, Repubblica Ceca e Polonia. Gli obiettivi del progetto riguardano lo sviluppo di una serie di strumenti per valutare, educare e riconoscere le competenze imprenditoriali. 

Risultati questi che prevedono la realizzazione di 3 prodotti che riguardano:

a) la progettazione, il testing e la validazione di un percorso formativo e il relativo strumento di valutazione specifico per le esigenze degli utenti target;

b) lo sviluppo di una metodologia educativa mista (Online Start-Up Academy e Start-it LAB) che promuova la motivazione all’apprendimento permanente, sfruttando lo sviluppo delle capacità dei beneficiari;

c) lo sviluppo di un percorso per il riconoscimento delle competenze acquisite attraverso l'apprendimento non formale e informale a supporto dell'aggiornamento professionale per educatori e consulenti del lavoro per adulti.

Unitelma Sapienza interverrà in particolar modo nello sviluppo dell’Intellectual Output (IO) n.2 inerente lo sviluppo della Online Start-Up Academy, un corso online aperto e accessibile gratuitamente per l'accrescimento delle competenze imprenditoriali all'interno del quadro di riferimento “EntreComp” adattato a necessità ed esigenze degli adulti disoccupati di lungo periodo e dei lavoratori adulti qualificati.

Kick-off progetto MaYFAir

Il progetto MaYFAir avrà una durata di 32 mesi (01/09/2019 – 30/04/2022) ed è coordinato da Alphabet Formation (Belgio). Include 8 partner provenienti da Italia, Spagna, Grecia e Belgio. Gli obiettivi del progetto riguardano la progettazione e lo sviluppo di un kit metodologico e di un MOOC per i promotori della mobilità, finalizzati all'implementazione di strategie per l'internazionalizzazione dei fornitori di VET (Vocational Education and Training). 

MaYFAir sviluppa e verifica strumenti metodologici volti a rafforzare la sinergia tra ECVET- (EQF) - NQF, con l'obiettivo di favorire il legame tra qualifiche nazionali e riconoscimento dell'apprendimento a livello di NF (National Framework, ovvero, contesto nazionale) e/o IF (International Framework, ovvero, contesto internazionale).

Unitelma Sapienza interverrà in particolar modo nello sviluppo dell’Intellectual Output (IO) n. 3 inerente lo sviluppo di un MOOC (Massive Open Online Course) disponibile gratuitamente online sulla piattaforma telematica di Unitelma Sapienza dal tema “Metodologia per la trasparenza e la convalida dell’apprendimento derivante dalla mobilità basata sul WBL (Work-Based Learning)”.