Antitrust, Big data, Intelligenza artificiale

01 Marzo 2021

L’utilizzo sempre più diffuso e pervasivo di big data, algoritmi, intelligenza artificiale investono ormai la vita sociale e l’economia nel suo complesso, con indubbi vantaggi e opportunità, ma anche con criticità e rischi sul piano della tutela della concorrenza, della privacy, del pluralismo dell’informazione e della stessa tenuta del sistema democratico. Ne deriva l’esigenza di adeguate professionalità che consentano di comprendere e gestire tali complesse problematiche, sia nel settore pubblico, sia nel settore privato.

Il Master di II livello “Diritto Antitrust, Mercati, Big data” offre un percorso formativo interdisciplinare comprensivo delle aree tematiche del diritto, dell’economia e dell’informatica, volto a fornire conoscenze specialistiche, avanzate e aggiornate nelle materie dell'antitrust, della tutela della concorrenza e del consumatore, della privacy, del pluralismo dell’informazione, con particolare attenzione alle tematiche connesse all’utilizzo delle tecnologie emergenti e con un approccio basato sull’analisi di casi pratici.

Il Master si rivolge a neo-laureati, professionisti, impiegati e dirigenti della Pubblica amministrazione, di Autorità amministrative indipendenti, di imprese private e altri enti nonché a tutti coloro che, in ambito pubblico o privato, intendano acquisire o potenziare conoscenze specialistiche, avanzate, aggiornate e competenze pratico-professionali nelle aree tematiche del Master.

Il percorso formativo del Master ha una durata complessiva di 12 mesi (1500 ore di attività di apprendimento con acquisizione di 60 crediti formativi universitari).

Le attività didattiche, erogate interamente online e pienamente conciliabili con l’attività lavorativa, prevedono l'assistenza e il sostegno di un tutor esperto e qualificato.

In seguito al superamento delle prove intermedie e alla discussione del Project Work finale, verrà rilasciato il Diploma di Master universitario di II livello.

Il Master, la cui direzione scientifica è affidata alla Prof.ssa Gabriella Mazzei, si avvale della docenza di autorevoli esperti dei settori interessati: professori universitari, magistrati, avvocati, dirigenti e funzionari delle competenti Autorità di vigilanza.