ANALISI E MODELLAZIONE DEI DATI E DEI PROCESSI: METODI E MODELLI - AMDP

Nell’odierna società della conoscenza i dati e la capacità di analizzarli per estrarre da essi informazione e conoscenza assumono una importanza strategica per il successo di una qualsiasi organizzazione, sia pubblica che privata.  
Questo Master, formando la figura del business e data analyst, intende fornire al discente le conoscenze e le competenze necessarie per modellare e analizzare i dati di interesse di una organizzazione e i processi che ne regolano il funzionamento e dai quali i dati originano. La capacità di modellare e analizzare dati di varia natura e dimensione (mediante tecniche di text mining, social network analysis e machine learning) consentirà al discente, da un lato, di conoscere i dati in gioco nella realtà in esame, le relative modalità di archiviazione e trattamento degli stessi, e dall’altro, di individuare correlazioni, pattern interpretativi e indici statistici utili all’estrazione di informazione e conoscenza utili per l’organizzazione. 
Livello

Master di I livello (60 CFU – Crediti Formativi Universitari).

Destinatari

Il Master si rivolge a dirigenti e funzionari pubblici; operatori e responsabili dei sistemi informativi e dei centri elaborazione dati; responsabili della comunicazione e del marketing; responsabili del controllo dei processi e delle procedure; laureati in discipline tecnico-scientifiche interessati a specializzarsi nell’analisi e modellazione dei dati e dei processi. 

Costo
La quota di iscrizione è di € 5.000 da corrispondere in quattro rate di pari importo.
Unitelma Sapienza mette a disposizione 30 borse di studio di € 3.400.
In tal caso il partecipante corrisponderà solo € 1.600 frazionate in tre rate.