Per favorire la prescritta partecipazione degli studenti agli organi di Unitelma Sapienza, i Consigli dei Corsi di Studio hanno dato avvio alla procedura di elezione dei rappresentanti degli studenti.

Immagine di un ragazzo che vota online
I cinque Consigli dei Corsi di Studio di Unitelma Sapienza - SCAMS, MOPS, LMG, CLEA, CLEMI - coordinano le attività didattiche, formulano proposte sull’ordinamento didattico e l’offerta formativa, esaminano e approvano i piani di studio e deliberano in ordine al riconoscimento di crediti, agli stage e/o tirocini formativi, ai programmi per l’internazionalizzazione.
I rappresentanti degli studenti eletti potranno esprimere le loro opinioni, formulare proposte, e esercitare il diritto di voto sui punti posti all’ordine del giorno dei rispettivi Consigli di Corso di Studio.
 
La rappresentanza degli studenti eletti in ciascun Consiglio di Corso di Studio sarà così composta:
SCAMS: 4 studenti
MOPS: 2 studenti
LMG: 6 studenti
CLEA: 4 studenti
CLEMI: 3 studenti
Quando si vota

Per tutti di Consigli dei Corsi di Studio, le elezioni dei rappresentanti degli studenti si svolgeranno il 12 e il 13 dicembre 2017.

Come si vota

Ogni studente riceverà un’e-mail contenente un link per accedere all'urna digitale predisposta sulla piattaforma e-learning di Unitelma Sapienza. Ciascuno studente potrà, attraverso le proprie credenziali, accedere e votare un solo candidato del proprio Corso di Studio.

Gli studenti eletti
SCAMS
Federica Carnevale
Salvatore Di Rubba
Giuseppe Di Natale
Altero Falcone
 
CLEA
Antonio Di Sauro
Achille Blasi
Antonino Barone
 
MOPS
Giuseppe Di Clemente
Fernando Fiengo
 
CLEMI
Cono Condipodero
Gianluca Palermo 
 
LMG
Elisabetta Mereu
Silvia Giulia Sinisgalli
Salvatore Licciardello
Kevin Lauricella 
Luciana Panfili Miocchi
I candidati
SCAMS
Federica Carnevale
Giuseppe Di Natale
Salvatore Di Rubba
Altero Falcone
 
MOPS
Michele Crecchi
Giuseppe Di Clemente
Fernando Fiengo
 
LMG
Kevin Lauricella
Silvia Giulia Sinisgalli
 
CLEA
Antonino Barone
Achille Blasi
Antonio Di Sauro
 
CLEMI
Cono Condipodero
Gianluca Palermo