Elezioni studentesche

Immagine di un ragazzo che vota online

Per favorire una più ampia partecipazione degli studenti alle attività del Dipartimento di Studi giuridici ed economici di Unitelma Sapienza, il Senato Accademico ha dato avvio alla procedura di elezione dei rappresentanti degli studenti nel Consiglio di Dipartimento. 

I rappresentanti degli studenti potranno esprimere opinioni, fare proposte e avranno diritto di voto sulle attività didattiche (programmi; lezioni in rete; ecc.) ma non avranno diritto di voto in materia di concorsi universitari, di chiamate dei professori, di nomina dei cultori della materia e dei tutors.

Quando si vota

Differentemente da quanto comunicato via mail e al fine di incoraggiare il confronto tra i candidatie gli studenti, le elezioni sono indette per il 21 e il 22 giugno 2017. Tutti gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea di Unitelma Sapienza potranno votare i propri candidati dalle ore 9 di mercoledì 21 giugno 2017 alle ore 20 di giovedì 22 giugno2017.

Come si vota

Ogni studente riceverà una mail con un link per accedere all'urna digitale predisposta all'interno della piattaforma e-learning. Ogni studente potrà, attraverso le proprie credenziali, accedere all'urna e votare un solo candidato del proprio Corso di Laurea (nb. uno studente di LMG potrà votare esclusivamente un candidato di LMG e così per tutti i Corsi di Laurea). 

I risultati

Al termine delle operazioni di voto, al medesimo link delle votazioni saranno indicate le preferenze ottenute da ogni candidato del proprio Corso di Laurea. I risultati complessivi, che saranno pubblicati sul sito d'Ateneo entro il 26 giugno 2017, indicheranno la composizione generale della platea studentesca all'interno del Consiglio di Dipartimento che sarà così definita:

  • 1 rappresentante di SCAMS
  • 1 rappresentante di CLEA
  • 1 rappresentante di MOPS
  • 1 rappresentante di CLEMI
  • 2 rappresentanti di LMG
In caso di parità dei voti si terrà conto, per stabilire l’ordine di graduatoria, della media degli esami e, nel caso di ulteriore parità, si farà ricorso al sorteggio. La graduatoria delle candidature resterà aperta per un biennio: per eventuali subentri a seguito dimissioni per vari motivi (corso concluso; ecc.). Non è previsto un quorum da raggiungere pertanto le elezioni saranno valide indipendentemente dal numero di votanti.
Agli eletti fuori sede saranno rimborsate le spese di viaggio per partecipare alle sedute del Consiglio di Dipartimento.
Gli studenti eletti

Salvatore Di Rubba (SCAMS)

Antonino Barone (CLEA)

Michael Alunni Bernardini (MOPS)

Gianluca Palermo (CLEMI)

Maria Della Pietra (LMG)

Silvia Giulia Sinisgalli (LMG)