Con lo strumento della Ripresa degli Studi (Ricognizione Carriera) gli studenti possono riprendere il proprio percorso di studi. 

Qualora si voglia riattivare la carriera entro il primo anno dalla scadenza dell’ultima iscrizione attiva, per la riattivazione lo studente dovrà versare le tasse di iscrizione già in suo addebito.

Nel caso invece decorra oltre un anno dall’ultima scadenza di iscrizione attiva dello studente, con la procedura di ricognizione della carriera, verrà riconciliato il periodo di inattività dell’iscrizione che può essere da un minimo di un anno a un massimo di sette anni, procedura per la quale l’amministrazione prevede l’esborso di un bollettino di €400 una tantum.

Verranno quindi emessi i bollettini di iscrizione dell’anno accademico in cui lo studente poi si riattiverà con l’iscrizione.”

 

La ricognizione della carriera si effettua solo per corsi di Laurea.

Per avanzare la richiesta di ricognizione carriera è prevista necessariamente la compilazione del presente Modulo di Richiesta.

Contatti e riferimenti
Foto di Davide Ingrosso
Tecnico amministrativo

Segreteria Studenti