Erasmus e Relazioni Internazionali

Simulazione pista di un aereo su tablet
Icona: mappamondo

SEI INTERESSATO A STUDIARE PER UN PERIODO ALL'ESTERO? 

Partecipa al bando Erasmus

Unitelma Sapienza individua nella collaborazione internazionale e nella mobilità degli studenti e del personale una risorsa essenziale per il continuo miglioramento dei propri standard accademici e scientifici. Per conseguire tale obiettivo, Unitelma Sapienza è da sempre impegnata nell’attivazione e nello sviluppo di relazioni internazionali, nell’internazionalizzazione dei prodotti formativi offerti in modalità e-learning, oltre che in italiano anche in inglese o in più lingue, nella costruzione di una sempre più vasta rete con prestigiose Università ed Enti/Istituzioni/Imprese stranieri all’avanguardia nella formazione, anche a distanza, e nella ricerca.
ERASMUS+

Grazie alla partecipazione al Programma Erasmus+ (ulteriori info), Unitelma Sapienza offre ai propri studenti, oltre che al proprio personale, l’opportunità di frequentare corsi e sostenere esami, preparare la tesi e/o intraprendere un tirocinio formativo all’estero attraverso l’assegnazione di borse di mobilità Erasmus presso le Università/Istituzioni/Aziende europee partner o presso gli altri Enti in convenzione. In particolare per gli studenti, iIl periodo di mobilità Erasmus dura da un minimo di tre ad un massimo di dodici mesi, sulla base di quanto previsto dagli accordi interstituzionali conclusi da Unitelma Sapienza con Università partner (cfr. infra), e culmina nel riconoscimento completo degli studi e degli esami sostenuti, del tirocinio formativo svolto, nonché dei crediti formativi universitari acquisiti all’estero, secondo quanto concordato nel Learning Agreement e sulla base di quanto previsto dal Sistema europeo di trasferimento e accumulo dei crediti (ECTS).

 

Università partner di Unitelma Sapienza

 

Università/Enti/Istituzioni/Imprese straniere non ancora partner di Unitelma Sapienza

Se sei una Università/Ente/Istituzione/Impresa di un Paese che partecipa al Programma Erasmus+, concludi una convenzione per la mobilità studenti e docenti con Unitelma Sapienza, compilando uno dei seguenti Inter-institutional Agreement 2017-2021:

 
Gli Inter-institutional Agreement (accordi interistituzionali) possono essere firmati tra due o più istituti d'istruzione superiore (IIS) e consentono pertanto la mobilità tra gruppi di istituti.
Per la mobilità tra IIS dei Paesi partecipanti al programma, gli istituti interessati devono essere in possesso della Carta Erasmus per l'istruzione superiore.
Per la mobilità tra IIS dei Paesi partecipanti e dei Paesi partner, gli IIS dei Paesi europei devono essere in possesso della Carta, mentre quelli dei Paesi partner sono tenuti al rispetto dei principi sanciti nella Carta mediante l'accordo interistituzionale.
Con la firma dell'accordo, gli istituti interessati convengono di collaborare per lo scambio di studenti e/o personale docente/amministrativo nell'ambito del programma Erasmus+. Essi si impegnano a rispettare i requisiti di qualità previsti dalla Carta Erasmus per tutti gli aspetti organizzativi e gestionali della mobilità e concordano una serie di misure quantitative e qualitative per garantire la qualità e l'impatto della mobilità.
 
L'Inter-institutional Agreement compilato va inviato a:
University of Rome “Unitelma Sapienza”
Erasmus and International Office
Viale Regina Elena, 295 - 00161 Roma (Italy)
Contact Person:
Maria Grazia Semilia (mg.semilia@unitelma.it – T +39 06 99580121)
Bandi Erasmus+

Sei uno studente iscritto ad un Corso di Laurea Triennale o Magistrale, un Master o un Corso di formazione o di perfezionamento? Vuoi fare un’esperienza formativa all’estero? Anche quest’anno con Unitelma Sapienza puoi partecipare al bando di selezione per le borse di mobilità Erasmus ai fini di studio o tirocinio da svolgere presso le Università e le Istituzioni/Enti/Aziende partner dell’Ateneo. Una straordinaria esperienza formativa in un altro Paese europeo che può durare da tre mesi fino ad un anno e che al termine vedrà Unitelma Sapienza garantire allo studente il riconoscimento completo degli studi o del tirocinio effettuato, nonché dei crediti formativi universitari acquisiti presso la struttura ospitante secondo il programma concordato.

 

Bando Erasmus+ per studenti di Unitelma Sapienza a fini di studio

Gli studenti vincitori di una borsa di studio Erasmus dovranno esercitare in forma scritta il diritto di accettazione o rinuncia a detta borsa nei modi e nelle forme che saranno loro indicati dalla Commissione Erasmus e Relazioni internazionali. Lo studente che, per qualsivoglia motivo, non si presentasse nei termini prescritti per la formalizzazione dell’accettazione sarà considerato rinunciatario; in tal caso si procederà allo scorrimento della graduatoria di merito.
 
L’accordo per la mobilità di studio, e l’annesso Learning Agreement for Studies, intende predisporre lo scambio in modo trasparente ed efficiente per far sì che lo studente interessato ottenga il riconoscimento delle attività svolte all'estero. L'accordo definisce il programma di studi e viene approvato dallo studente e dall'istituto di provenienza e di destinazione prima dello scambio. Include tutte le conoscenze che lo studente dovrebbe acquisire durante il soggiorno all'estero.
Per la mobilità degli studenti a fini di studio, il Learning Agreement for Studies deve indicare le componenti didattiche che saranno sostituite nel diploma a seguito del completamento del periodo di studi all'estero, come specificato nelle Linee guida di seguito disponibili.
Le tre parti che firmano l'accordo s'impegnano a osservarne tutte le disposizioni convenute, in modo da garantire che lo studente possa ottenere direttamente il riconoscimento degli studi svolti all'estero.

 

Bando Erasmus+ per studenti di Unitelma Sapienza a fini di tirocinio

L’accordo per la mobilità di traineeship, e l’annesso Learning Agreement for Traineeship, intende predisporre lo scambio in modo trasparente ed efficiente per far sì che lo studente interessato ottenga il riconoscimento delle attività svolte all'estero. L'accordo definisce il tirocinio da seguire e viene approvato dallo studente, dall'istituto di provenienza e dall'istituto, organizzazione o impresa di destinazione prima dello scambio. Include tutte le conoscenze che lo studente dovrebbe acquisire durante il soggiorno all'estero.
Per la mobilità degli studenti a fini di tirocinio, il Learning Agreement for Traineeship deve specificare come il soggiorno all'estero verrà riconosciuto, anche ai fini del diploma, e se è svolto su base volontaria (non obbligatorio per il conseguimento del diploma) o da un neolaureato, come specificato nelle Linee guida di seguito disponibili.
Le tre parti che firmano l'accordo s'impegnano a osservarne tutte le disposizioni convenute, in modo da garantire che lo studente possa ottenere direttamente il riconoscimento del tirocinio svolto all'estero.
 

Bandi Erasmus+ per la mobilità dello staff di Unitelma Sapienza per docenza e formazione

Il Mobility Agreement (accordo di mobilità) definisce il programma di insegnamento / formazione da seguire e viene approvato dal membro del personale, dall'organizzazione o istituto di provenienza e dall'organizzazione o istituto di destinazione. L'accordo definisce le componenti del periodo di insegnamento o formazione e sottolinea le responsabilità reciproche dell'organizzazione o istituto di provenienza e dell'organizzazione o istituto di destinazione ai fini della qualità della mobilità.

Erasmus+ Online Linguistic Support (OLS)
Uno degli obiettivi strategici del Programma Erasmus+ è il perfezionamento delle conoscenze linguistiche e il supporto nell’apprendimento delle lingue. Il sostegno linguistico online Erasmus+ (Online Linguistic Support – OLS) assiste i partecipanti ad attività di mobilità a lungo termine del programma Erasmus+ nell’apprendimento delle lingue. L’OLS offre ai partecipanti la possibilità sia di testare le competenze nella lingua straniera che utilizzeranno per studiare, lavorare o fare volontariato all’estero, sia di svolgere un corso di lingua on-line per perfezionare le proprie competenze.
 
I partecipanti ad un'attività di mobilità del programma Erasmus+ della durata minima di 2 mesi sono tenuti a effettuare il Test di valutazione Erasmus+ OLS due volte, prima dell’inizio e alla fine del periodo di mobilità, in maniera tale da verificare i progressi nella lingua utilizzata per il soggiorno all’estero. A tal fine, essi riceveranno un’e-mail di invito da parte della Commissione Erasmus e Relazioni internazionali contenente il login e la password per accedere alla pagina di detto Test. Il Test ha lo scopo di determinare il grado di conoscenza di una lingua straniera conformemente al QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle linguistica). I risultati ottenuti dal Test non precluderanno la partecipazione alla mobilità Erasmus+, ma consentiranno di migliorare il livello linguistico accertato attraverso lo svolgimento di un Corso di lingua OLS.
Accordi quadro di collaborazione con Università straniere

Unitelma Sapienza ha stipulato Accordi quadro di collaborazione in ambito culturale e scientifico con le seguenti Università straniere:

  • Università di Maimonides di Buenos Aires - Argentina (10 ottobre 2017)
  • Lichtenstein Academic Fundation, Vaduz - Lichtenstein (1 marzo 2017)
  • Università di Castilla La Mancha – Spagna (16 febbraio 2017)
  • Università di Medellin - Colombia (7 febbraio 2017)
  • Università di Abomei Calavi, Cotonuo - Benin (7 febbraio 2017)
Tirocini internazionali

Unitelma Sapienza ha come scopo primario la promozione della ricerca, della formazione e della diffusione della cultura. A tal fine, Unitelma Sapienza promuove forme di collaborazione per mezzo di accordi e convenzioni anche in materia di tirocini curriculari con Enti/Istituzioni interessati ad avviare una cooperazione nel rispetto delle leggi vigenti e dei rispettivi principi statutari. Il programma di tirocini curriculari promosso da Unitelma Sapienza a favore dei propri studenti mira ad integrare il percorso formativo universitario e a far acquisire allo studente un’esperienza diretta e concreta delle attività svolte dall’Ente/Istituzione ospitante.

Enti/Istituzioni partner di Unitelma Sapienza per i tirocini curriculari

Sono in corso di conclusione una serie di convenzioni con Enti/Istituzioni di cui presto si darà notizia.

Commissione Erasmus e Relazioni internazionali
La Commissione è composta da:
Pasquale Sarnacchiaro (Presidente), Rosella Castellano, Nicola Napoletano, Alessandra Puccio, Maria Grazia Semilia