Approvato il Gender Equality Plan

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Gender Equality Plan (GEP) di UnitelmaSapienza. Il documento, che si riferisce al triennio 2022-2024, rappresenta l’espressione della volontà del nostro Ateneo di investire in maniera sempre più efficace in attività volte al raggiungimento dell’uguaglianza di genere.

Le azioni proposte nel GEP tengono conto dei dati raccolti ed esaminati nell’ambito di un’iniziale analisi di contesto (che fornisce una panoramica sui dati, sui risultati già raggiunti e sulle aree in cui tuttora si rileva una sofferenza e che possono quindi rappresentare una base di ulteriore crescita), nonché delle iniziative portate avanti dal nostro Ateneo nel triennio in corso.

Come consigliato dalla “Horizon Europe Guidance on Gender Equality Plans”, tali azioni sono strutturate in cinque aree chiave (Work-life balance e cultura dell’organizzazione; Equilibrio di genere nelle posizioni di vertice e negli organi decisionali; Uguaglianza di genere nel reclutamento e nelle progressioni di carriera; Integrazione della dimensione di genere nella ricerca e nella didattica; Misure contro la violenza di genere, comprese le molestie sessuali) e si propongono di concretizzare l’impegno del nostro Ateneo verso il perseguimento dell’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile numero 5 dell’Agenda 2030 (Raggiungere la parità di genere e l’empowerment di tutte le donne e le ragazze), sensibilizzando l’intera comunità accademica sul tema.

rosso_documento

GEP UnitelmaSapienza