DIG.Eat 2017 – Benvenuto nel mondo reale: tutta la verità sulla digitalizzazione in Italia

23 Marzo 2017
Logo manifestazione dig.eat

Il DIG.Eat, l’evento nazionale sulle tematiche del digitale organizzato da Anorc, Anorc Professioni e Aifag è giunto quest’anno alla sua decima edizione.

L'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza promuove il progetto come partner scientifico dell'iniziativa.

Un decennale dedicato ai traguardi della digitalizzazione in Italia di cui, negli anni, ANORC, con la preziosa collaborazione di tutti i suoi Associati, si è fatta promotrice, non senza uno sguardo critico e costruttivo a quanto ancora si può fare per portare a livelli sempre maggiori l'innovazione nel nostro Paese in vista di un unico mercato digitale europeo.
 
L’evento per festeggiare i dieci anni del DIG.Eat sarà, come sempre, gratuito e si svolgerà il prossimo 23 marzo 2017 a Roma (Centro Congressi Fontana di Trevi – Piazza della Pilotta, 4 - Roma). 
 
DIG.Eat10 – Benvenuto nel Mondo Reale - sarà un evento speciale che avrà come fil rouge il tema di MATRIX (pellicola cult dei fratelli Wachowski), pillola blu e pillola rossa intese come la possibilità di scegliere tra: quello che ci raccontano della digitalizzazione e quello che è realmente lo stato del digitale in Italia, portato fuori dallo storytelling.
 
Il decennale dell’evento targato ANORC è dedicato a tutti coloro che con competenza, concretezza e lungimiranza hanno contribuito e continueranno a contribuire alla digitalizzazione italiana.
 
Chi di voi vorrà garantirsi un ruolo da protagonista nel nostro decennale, potrà contare su: spazi espositivi dedicati, presenza nei dibattiti con case history proprie o dei propri clienti, possibilità di gestire, nell’arco della giornata, un calendario di appuntamenti B2B e B2C.
La giornata del DIG.Eat 2017 – Benvenuto nel mondo reale – sarà per tutti una giornata di aperto confronto, con l’obiettivo di coinvolgere un pubblico numeroso e vario, composto sia da esperti e specialisti che da “interessati” alla materia.
 
L'evento è gratuito (previa iscrizione obbligatoria) e sarà l'occasione per promuovere e diffondere la cultura di una "buona e concreta digitalizzazione", che crei vantaggi economici, di tempo e di gestione senza mettere a rischio la sicurezza e l'integrità dei nostri dati.
 
Scegliete la pillola rossa! Vi aspettiamo a Roma il 23 marzo!